MDE in Breve

Socialismo Cooperativo

La cooperazione coordinata è il futuro del Socialismo. La gestione democratica e decentrata dell’economia sostituirà il grande capitalismo e il capitalismo di Stato. Una coordinazione fra cooperative e piccole imprese a conduzione famigliare prenderà il posto dell’economia della schiavitù economica e delle Multinazionali che invadono gli Stati impoverendo la popolazione. Stop alle pseudo cooperative subordinate che sfruttano i dipendenti e finti soci.
Trasformiamo le imprese medie e grandi in consorzi e cooperative reali, a partire da quelle in difficoltà perché gestite dalla finanza speculativa.
Sono i lavoratori che sanno come gestire le aziende e possono decidere il proprio futuro.

Ecologia e Massima Utilizzazione

Laghetto per la conservazione dell'acqua piovana nella sede di Salsomaggiore

Conservazione dell’acqua piovana nella sede di Salsomaggiore

L’utilizzo razionale delle risorse e delle nuove scoperte scientifiche ci porterà a riciclare e riutilizzare le materie prime diminuendo sempre di più il consumo di risorse naturali. La ristrutturazione di edifici e infrastrutture già esistenti fermerà il consumo di territorio e lo scempio del paesaggio. Consumare il territorio naturale uccide gli animali e le piante, senza le quali anche gli esseri umani sono destinati a morire. Inquinare mare e suolo e disboscare distrugge la nostra sola fonte di ossigeno e di trasformazione della CO2.
Iniziamo subito la lotta per fermare il disboscamento e l’inquinamento delle acque, facendo attenzione alla propaganda delle Multinazionali che vogliono arricchirsi con la falsa Ecologia. Iniziamo un programma decentrato di conservazione naturale dell’acqua piovana e di prevenzione dei disastri idrici indotti dalla cementificazione e dall’abuso del territorio. Diffondiamo buone pratiche di consumo consapevole per ridurre i consumi inutili.
Incentiviamo lo sviluppo dell’agricoltura naturale e biologica e fermiamo gli allevamenti intensivi.

Beni Comuni Pubblici

Sono beni comuni non solo tutte le materie prime, ma anche tutti quei servizi che garantiscono l’uguaglianza sociale e le minime necessità ai cittadini e alle imprese.

L’Acqua, le Risorse Minerarie, l’Elettricità, Internet, la Sanità, l’Istruzione, la Ricerca, l’Edilizia Popolare, Poste, Ferrovie, ecc. devono essere gestite dallo Stato o sotto il controllo diretto dello Stato.

Non ci può essere reale uguaglianza sociale senza:

  • Una Sanità pubblica e universalmente garantita a tutti gratuitamente
  • Una Scuola di qualità, gratuita per tutti, dalla scuola per l’infanzia all’Università
  • Una Ricerca all’avanguardia in tutti i settori, con ricercatori pagati adeguatamente e forniti dei mezzi tecnici necessari
  • Acqua, Materie prime, Elettricità, Internet basata su reti pubbliche locali e nazionali, gestite senza perdite ne’ profitti
  • Edilizia popolare moderna, ecologica e energeticamente efficiente gestita dallo Stato senza perdite ne’ profitti

La Questione Morale

“La corruzione è una nemica della Repubblica. E i corrotti devono essere colpiti senza nessuna attenuante, senza nessuna pietà. E dare la solidarietà, per ragioni di amicizia o di partito, significa diventare complici di questi corrotti.”
Sandro Pertini, messaggio di fine anno agli Italiani, 1979

La moralità è il fondamento del buon cittadino. Tutte le nostre proposte funzioneranno solo con un controllo sulla moralità di chi le attua. Nessuno è perfetto e la moralità non è esclusiva di alcun gruppo.

Ci dovrà essere un controllo costante fra di noi perché nessuno distrugga il sogno di una Società migliore a causa delle proprie debolezze ed egoismi.

Libertà dall'ansia economica

Il Capitalismo ci ha fatto credere che cambiare continuamente lavoro e farne più di uno contemporaneamente sia la cosa migliore per i giovani. Questo ha portato ad una generazione senza speranze e senza futuro, sempre più povera e ricattabile. Non possiamo aspettarci che le Multinazionali diventino improvvisamente generose e pensino al futuro dei nostri giovani. Riorganizziamoci con nuove forme di lavoro stabile e sicuro e nello stesso tempo lottiamo per i diritti di tutti i lavoratori. Realizziamo la Democrazia Economica.

Non è vero che non c'è lavoro è che non ci volete pagare

Perché lavorare con noi

Obbiettivi verificabili Progettiamo collettivamente il lavoro da fare e poi lo realizziamo.

Vantaggi concreti Facciamo solo attività che siano vantaggiose per la società e l’economia di tutti, non per il vantaggio di pochi.

Valori precisi Noi mettiamo l’essere umano e la natura al di sopra del vantaggio economico personale.
I nostri valori sono Neo Umanisti, dove l’amore umano espande i suoi confini ad abbracciare gli interessi di tutti gli esseri animati e inanimati del pianeta.

Crescita Personale Muoversi insieme con un gruppo di persone che vogliono cambiare la società perché il nostro pianeta diventi un posto accogliente per tutte le creature. Ciò contribuirà alla nostra crescita intellettuale e spirituale.

Vantaggio Economico Creiamo una rete per il benessere economico nostro e di tutta la società.

Valore Sociale I Circoli MDE sono punti di coesione sociale, di inclusione, di rafforzamento della nostra identità per persone che lavorano, crescono e si divertono insieme nelle comunità locali.

Relazioni Umane Incontrare persone nuove e diverse ci permetterà di conoscere personalità interessanti: amplieremo il nostro punto di vista e intraprenderemo relazioni sociali con persone che lavorano o fanno servizio sociale nei campi più disparati.

Consapevolezza Politica Il servizio politico disinteressato in MDE ci darà la possibilità di avere competenza sul funzionamento delle istituzioni e delle amministrazioni pubbliche.